Il discorso "struggente" di un formidabile Renzi
Varietà sbrodolati

Giulia Maria e il quinto quarto

Ci fu un dramma incredibile la volta in cui pubblicammo il disegno di un bue con indicate le varie parti da mangiare. [Giulia Maria Crespi] mi chiamò: "Ma sei impazzito? Un bue sulla prima pagina del Corriere?".

Intervista di Silvia Truzzi a Piero Ottone in occasione dell'uscita di Novanta. (Quasi) un secolo per chiedersi chi siamo e dove andiamo noi italiani, il suo ultimo libro. Il povero bue  non era  fit to print per Giulia Maria.

il Fatto Quotidiano

Commenti