Il padre di tutti i refusi
Si trasforma in un razzo missile

Ezra (Klein) has left the building

 

Anche Ezra Klein l'autore del popolarissimo Wonkblog ospitato all'interno del Washington Post, come Nate Silver,  ha deciso di lasciare la testata per fondare un sito a suo nome.  Klein porta con sé anche Melissa Bell (direttrice delle platform del Wp) e un altro iperblogger, Dylan Matthews. Quella dei giornalisti-blogger che tentano di divenire essi stessi testate giornalistiche è la tendenza più importante degli ultimi mesi nel panorama dei media USA.

Wonkblog, New York Times

Commenti