Silvio (Betty) Boop
Brigate padroncine

Radio Belva come arma di fine di mondo

«Sono lietissimo che la mia provocazione di candidarmi alla presidenza della Rai abbia ottenuto il risultato sperato: infatti il governo Monti è uscito dall’assedio della partitocrazia che ha danneggiato la Rai ed ha nominato le persone più qualificate tanto al posto di presidente che a quello di direttore generale».

Gustavo Selva probabilmente pensa davvero che la sola possibilità di averlo come presidente della Rai abbia svegliato Mario Monti dalla catatonia degli ultimi giorni.

Ansa

Commenti