Il fantasma di Lamberto Sechi
Cattivona

Comunque il Cav. ama il suo mestiere

Bisogna riconoscerlo: Berlusconi ama il suo lavoro.  Qualunque altro mestierante della politica avrebbe preso sottogamba una riunione parlamentare organizzata solo per evitare un'udienza del processo Ruby - e infatti la corte di Milano ha accettato la sua richiesta di legittimo impedimento, cassando però quella dei suoi avvocati-parlamentari Ghedini e Longo -, ma lui invece no. Ci si è messo di impegno e ha partorito l'«idea pazza»: 

 «Vi dico l’idea pazza: cominciamo a stampare euro noi con la nostra Zecca...». 

E così con una  sparata che è decisamente «oltre» anche per i suoi standard  - siamo a livello della «Fiat-Ferrari» messa in campo ai tempi per risolvere la crisi del Lingotto - ha dato modo anche a noi, poveri  pennivendoli,  di fare un titolo senza fatica. E' un teatrino, ma quando il capocomico è in palla, almeno si fa poca fatica.

Ansa, paferrobyday

Commenti