Un pornografo al posto di Bin Laden
In attesa che si sveglino quelli di Apple

Zuckerberg e le quattro foto da 250 milioni di dollari

Nick Bilton ci informa che Mark Zuckerberg ha postato ben 4 foto su Instagram dall'ottobre del 2010. Ma chiaramente quello che gli interessa sono i dati degli utenti. I quali, però, non l'hanno presa benissimo, come nota Bilton e come dice Mashable: solo il 12% dei commenti sono positivi. 

Some Instagram users embraced Mr. Zuckerberg, congratulating him on the acquisition and welcoming him back to the service after he had not shared a photo in 43 weeks. Others took the opportunity to voice their dismay about the deal and share fears that Instagram will be destroyed by the social media giant.

Intanto CNet si chiede se lo scarso entusiasmo per l'acquisizione sia dovuto alla differenza d'età tra gli utilizzatori di Instagram (più giovani) e quelli di Facebook (più vecchi). Quello che è certo è che per gli sviluppatori di app che mescolano smartphone e fotografia è una bonanza: la prossima preda sarà Path?

New York Times, Mashable. CNet, New York Times

 

 

Commenti