Neanche con i tacchi interni, direi
Il Cav. come Amin

La notte dello Stellone

Su proposta del ministro degli Affari esteri, Frattini, è stato approvato  un regolamento che dà attuazione alla legge n. 13 del 2011, con la quale si è riformato l’«Ordine della Stella della Solidarietà Italiana», ora denominato «Ordine della Stella d’Italia».

Questa una delle bagatelle che ha approvato il Consiglio dei ministri di ieri. Per il resto tutto si è risolto in un maxiemendamento che non è stato ancora scritto e in una nota che ci informa che tutto quello che si pensa sia stato inserito nel maxiemendamento fantasma probabilmente non è vero. Insomma non ci resta che sperare nelllo Stellone. Anzi nell'«Ordine della Stella d’Italia».

paferrobyday

Commenti