Per aspera ad astra
Leggere le news in mobilità: Google contro Apple

Pulpiti e prediche

 

Judith Miller - l'ex giornalista del NYT che, a causa dei suoi rapporti molto stretti con gli uomini chiave dell'amministrazione Bush jr,  si è bevuta tutta la propaganda sulle armi di distruzioni di massa di Saddam Hussein e ha contribuito con i suoi articoli alla decisione di invadere l'Iraq - ha criticato Julian Assange (dicendo che fa cattivo giornalismo) perché non controlla la veridicità delle fonti e non si cura dell'impatto che le informazioni che ha pubblicato potrebbero avere sulla vita degli altri.

Crook and Liars

Commenti