Previous month:
gennaio 2010
Next month:
marzo 2010

febbraio 2010

La voce del padrone

La7 ha deciso di non mandare in onda la puntata dell'Infedele di domani. Si sarebbe dovuto parlare dell'inchiesta sul riciclaggio che vede coinvolte anche Fastweb e Telecom Sparkle, controllata al 100% da Telecom Italia che è anche l'editore della 7. La decisione - dice il comunicato diffuso dalla rete - è stata presa "nel rispetto del lavoro dell'autorità giudiziaria". Gad Lerner - sul suo blog, ha messo i due take di Ansa che riassumono la vicenda e una vecchia copertina dell'Espresso con una fotona di Tronchetti Provera. Il conduttore promette dichiarazioni per oggi. La classica storia italiana, viene da dire.


Gad Lerner, il blog del bastardo

Even for Italy

Diciamo che la decisione del tribunale di Milano di condannare tre dirigenti di Google per il video del ragazzino disabile angariato dai compagni non è piaciuta nemmeno al WSJ.


It's hard to see what interest of justice is served by holding Google's employees responsible for the actions of others. Under European Union law, Web hosting companies are meant to have a safe harbor against culpability for content posted to their sites by outside users, and this gives Google solid grounds for appeal. The criminals here are those who committed the assault and filmed and posted it—and they've been brought to justice already. Prosecuting Google employees because they couldn't know in advance what might be uploaded, or go back in time to un-post the video, is crazy even for Italy.

In realtà è probabile, come nota la brava Elvira Berlingieri, che le cose vengano risolte senza spargimento di sangue e con un po' di buonsenso. 

Che cosa avrebbe potuto fare, quindi, Google e quali possono essere le prospettive se una ipotesi di responsabilità per chi fornisce hosting per user generated content dovesse stabilirsi a partire da questo caso? Ci sono due soluzioni possibili al momento. La prima, sicuramente più corretta, è che tali provider chiedano al Garante un interpello per presentare i problemi connessi alle attività specifiche che i comportamenti dei loro utenti pongono in materia di tutela dei dati personali e adeguarsi alla soluzione proposta dall’Autorità. La seconda è stabilire nelle condizioni di servizio un obbligo contrattuale che addossi all’utente l’obbligo di premunirsi dei necessari consensi relativi ai dati personali di eventuali terze persone raffigurate nei loro contenuti e garantire il provider, sotto loro responsabilità, che tutti gli obblighi di legge sono stati adempiuti.

Wall Street Journal, Apogeo Online

Call me "predator"

Dopo anni di note spese mostruose e staff elefantiaci anche per i giornalisti dei network tv generalisti Usa pare che sia venuta l'ora di tirare la cinghia


A centerpiece of ABC's plan is to rely more extensively on a new breed of TV journalist who can produce stories using new, digital equipment alone or with much smaller teams. In TV newsrooms, a person who can do the job of both a producer and an editor is sometimes called a "predator."

Wall Street Journal

Gli gnomi di Zurigo

Pare che gli gnomi di Zurigo - beh, insomma, diciamo i grandi hedge found - abbiano deciso di scommettere pesante contro l'euro. Di solito quando si muovono le loro previsioni si autoavverano (e quando non succede il tanto deprecato stato apparecchia un bel bailout). Intanto i loro soldati a Wall Street si rilassano con il curling (c'è una categoria  di impallinati a olimpiade: questa volta tocca a loro). Risultato probabile: non sarà più tanto conveniente comprare cose su Amazon USA.


Wall Street Journal, New York Times



Ammore

An object I would never part with - well, the one I thought I'd never part with is my "monkey", a felt toy I had for 40 years. I lent him out for dangerous operations: my father's lung operation, my ma's hips. Serge wrote Orangutan about him and I'm holding him against my stomach, which contained Charlotte, on the cover of Melody Nelson. I never, ever slept without him, from boarding school all the way through my marriages. But I put him in Serge's coffin to keep him safe in the underworld, like a Pharoah.


Jane Birkin, rubrica "the æsthete", Financial Times

Prima o poi doveva succedere

L'antitrust europeo ha aperto un'inchiesta su Google. 


The inquiry into allegations of anticompetitive behavior is at an early, fact-finding stage and may not result in any action. But it appeared to be the first time that European antitrust authorities have examined Google's conduct outside of a merger review.

Wall Street Journal

Going Local

Il New York Times continua nella sua politica di aprire siti di informazione locale in partnership con le scuole di giornalismo. Questa volta il target è l'East Village e il partner è il Carter Journalism Institute della New York University.  


New York Public University