I'm voting republican
Fair, Balanced and Very Racist

Habeas Corpus

1. La Corte suprema, con una sofferta decisione (5 a 4 con i nominati di Bush tutti da una parte, quella sbagliata naturalmente) ha deciso che i detenuti di Guantanamo hanno il diritto di appellarsi alle corti federali USA contro il loro stato di dentenzione. E' la pietra tombale del sistema degli "enemy combatants" messo in piedi dalle menti giuridiche dell'amministrazione Bush. Ed è un buon giorno per i diritti umani.
ps. tenuto conto che tre dei cinque giudici di maggioranza  - John Paul Stevens (88 anni), Ruth Bader Ginsburg (75 anni) e  David Souter (68 anni) - andranno con tutta probabilità in pensione nei prossimi quattro anni, c'è una ragione in più per sperare che vinca Barack Obama.

2. In Inghilterra, invece, è stato il ministro degli Interni ombra, il tory David Davis , a fare il gran gesto. Si è dimesso dal Parlamento per protestare contro la legge appena passata ai Comuni grazie alla quale il governo Brown vuole estendere a 42 giorni (contro i 24 attuali) la detenzione "without charge" per i sospetti di terrorismo. Davis sarà il candidato Tory per l'elezione suppletiva che ha causato. E secondo me vincerà in carrozza non senza aver scatenato un dibattito infernale sulla politica del Labour, sempre più clueless.

Washington Post, Andrew Sullivan, Times, SkyNews

Commenti