Previous month:
giugno 2007
Next month:
agosto 2007

luglio 2007

Pete and Kate

Di solito i tabloid inglesi sono considerati spazzatura da questa parte della Manica. Eppure molti degli articoli di gossip sono dannatamente ben scritti (anche se difficili da leggere per noi scarsini in inglese, per via della pletora di verbi fraseologici). Come questa intervista dove  Pete Doherty - unghie spezzate e sporche, faccia di chi non dorme da giorni e  con tanto di sticker " in caso d'incidente non utilizzate morfina, sono in rehab" - squaderna tutto il suo amore tossico per Kate Moss. Una roba spezzacuori, davvero.
Daily Mirror (grazie G.)


Post cinico

Se continua così tutto agosto non rimarrà nessuno per il premio alla carriera di Cannes e Venezia. E dovremmo aumentare le pagine degli spettacoli per farci stare i necrologi e le dotte inchieste sul tormentone estivo del 2007. Però era un genio. Davvero. Nonostante Monica Vitti.
Corriere della Sera, paferrobyday


Secondo me ha studiato con il ministro Fioroni...

Mitt Romney - uno dei candidati repubblicani che per ora ha rifiutato di partecipare al dibattito CNN/YouTube - confonde MySpace con YouTube. Verrebbe da pensare che abbia fatto le stesse scuole del ministro Fioroni non fosse che mormoni e cattolici di solito non si mischiano. Ma forse hanno lo stesso Vchip nella testa.
PrezVideo


A Trip to Baghdad

Michael E. O’Hanlon e Kenneth M. Pollack - il cui libro fu una delle cause dell'invasione -  giurano che - grazie alla surge - le cose a Baghdad vanno meglio, almeno in termini militari. Speriamo che un po' alla volta nei prossimi quattro anni... Intanto Walter Pincus si chiede che tipo di costosissime infrastrutture i militari USA stiano costruendo in iraq, tenuto conto dei vincoli di provvisorietà  posti dal Congresso.
New York Times, Washington Post