Un successone: si sanguina meno copiosamente
Going Local

Giornalista o blogger?

Per colpa di Apple  - di nuovo: non si può dire che alla casa di Cupertino piacciano i giornalisti - siamo tornati all'annosa questione. Comunque la polizia ha sequestrato i computer di Jason Chen, uno dei redattori di Gizmodo, il sito che ha pagato per avere il prototipo del nuovo iPhone G4 smarrito da uno degli ingegneri di Apple. E il problema della shield law e del fatto che si possa applicare ai blogger si ripropone. A me sembra comunque - sempre che la distinzione abbia senso (e penso di no) - difficile sostenere Gizmodo sia un blog e non invece una testata giornalistica. Come giustamente spiega Ryan Chittum sulla Columbia Journalism Review.


Now, I’m no lawyer, but if this case hinges on whether Chen is a journalist, it’s a no-brainer. He clearly is and what he and Gizmodo were doing, while not the way I would have gone about it, was journalism. It strikes me as dangerous that the press would be prevented from reporting on corporate secrets, although I’ll concede that that’s somewhat complicated by the fact that Gizmodo and Gawker paid for the phone.

New York, Times, Columbia Journalism Review

Commenti