Claque
On the Trail

On the Trail

HRC, ultimamente è sempre più nervosa. Forse ha visto queste proiezioni sul numero dei delegati  che si basano su percentuali di voto  estremamente generose per lei e sparagnine per Obama e che dimostrano che ormai la partita è persa. Bisogna solo capire quale è il momento giusto per firmare la pace senza una resa incondizionata.Invece la campagna di Hillary continua a combattere come i giapponesi a Guam. Intanto E. J. Dionne nota come il candidato più vicino a Obama - come capacità retorica - sia il Gipper. Solo che questa volta i fighetti che non capiscono sono a destra. Infine l'ultima fatica di Will.i.am (per i maschietti: c'è Jessica Alba. Non dico altro).

Marc Ambinder (Atlantic Monthly), Washington Post, Marc Alperin (Time), dipdive

Commenti